“Text Neck”: lo Shiatsu nel trattamento della cervicalgia da smartphone


Cosa si intende per “Text Neck” (cervicalgia da smartphone)

Con il termine “Text Neck” o “cervicalgia da smartphone ” si identifica una sindrome dovuta ad un’errata postura nell’uso di apparecchi elettronici, che causa dolore e infiammazione a carico del collo, delle spalle, delle zone cervicale e toracica della colonna vertebrale, ipertrofia ed ipotrofia dei muscoli del collo, fino a modifica delle curve vertebrali, scompensi posturali e disfunzioni neurologiche.

 

peso testa

Il peso della testa in varie angolazioni.

La postura che, spesso, si assume nel guardare gli schermi di tablet, telefoni e computer porta la testa fuori dal suo asse naturale per molto tempo, andando a caricare le strutture con un peso fino a 5 volte maggiore del carico ordinario : la testa in posizione naturale pesa circa 5kg, inclinata di 60° arriva a pesarne 27.

 

 

Un carico di questo tipo, prolungato per molto tempo, può portare ad un eccessivo lavoro in contrazione ed estensione dei muscoli del collo, mentre tutto il corpo cerca di adattarsi per sostenere una visione frontale. 

Muscoli che si indeboliscono

flessori del collo

Muscoli flessori del collo

Localmente, tendono ad essere allungati ed indeboliti:

  • Flessori cervicali profondi.

Questi muscoli, costituiti dai muscoli lungo del collo e lungo della testa, si trovano lungo la parte anteriore del rachide cervicale e aiutano a stabilizzare il collo. Quando si indeboliscono, i flessori cervicali profondi si allungano mentre il mento si inclina allontanandosi dal collo.

  • Muscoli erettori della colonna.
    erettori colonna

    Erettori della colonna

    Questi sono muscoli estensori attaccati alla parte posteriore del rachide cervicale inferiore e alla colonna vertebrale toracica superiore. Svolgono un ruolo chiave nel ruotare e raddrizzare la colonna vertebrale. Quando i muscoli della spina dorsale si allungano e perdono forza, perdono la capacità di tenere dritti collo e schiena

  • Adduttori della scapola.
    Adduzione della scapola

    Adduzione della scapola

    Trapezio medio e muscoli romboidi nella parte superiore della schiena portano le scapole all’indietro per mantenere le spalle ed il petto in una postura corretta. Trapezio e muscoli romboidi indeboliti permettono alle scapole di inclinarsi anteriormente, contribuendo ulteriormente a spalle curve e ad una postura della testa in avanti.

 

Quando si cerca di correggere la postura da Text Neck e di alleviare il dolore al collo, questi muscoli  possono aver bisogno di essere rinforzati. Anche altri muscoli possono essere utilizzati, a seconda delle esigenze specifiche del singolo caso.

Muscoli che diventano corti e contratti

Localmente, tendono ad essere accorciati e contratti:

Muscoli occipite

Muscoli della zona occipitale

  • Muscoli suboccipitali.

Queste quattro paia di piccoli muscoli, che collegano la parte bassa del cranio alla parte superiore delle cervicali, aiutano nella rotazione e nell’estensione della testa. Questi muscoli sono costantemente coinvolti nel mantenere la testa inclinata verso l’alto per guardare frontalmente.

  • Muscoli Pettorali.

Poiché i muscoli nella parte superiore della schiena tendono ad allungarsi perchè le spalle sono spostate in avanti, i muscoli pettorali possono accorciarsi e contrarsi. Potrebbero, per esempio, essere contratti i pettorali minori.

  • Muscoli Elevatori della Scapola.

Questa coppia di muscoli si trova lungo la schiena e i lati del collo, viaggiando dalla colonna cervicale superiore fino alla scapola (scapola). La scapola levatrice svolge un ruolo chiave nel sollevare o elevare la scapola, oltre ad aiutare nei vari movimenti del collo. Se la scapola inizia a inclinarsi in avanti e a ruotare verso l’alto con spalle arrotondate, i muscoli scapole del levatore possono accorciarsi.

 

Nel lavoro per la postura da Text Neck, questi muscoli, in genere, vanno allungati per aiutare a ridurre il dolore e migliorare la postura.

Come si manifesta la sindrome da Text Neck

Generalmente la sindrome da Text Neck prevede uno o più sintomi tra cui:

  • Indolenzimento. L’indolenzimento si può avvertire lungo il braccio e dietro la spalla, sulla schiena o nella zona dei pettorali
  • Dolore intenso. Se un muscolo è teso e/o va in spasmo, il dolore può essere acuto o bruciante. Può peggiorare con posizioni o movimenti specifici, ma attenuarsi in altre posizioni o a riposo. Questo dolore è tipicamente localizzato in un punto, come ad esempio a lato del collo o alla base del cranio.
  • Dolore diffuso che “si sposta”.  Lo squilibrio posturale, insieme alla tensione muscolare e fasciale, crea una situazione per cui lo spasmo e il dolore possono spostarsi e renderne difficile la localizzazione.
  • Contratture Muscolari. L’eccessivo allungamento o accorciamento dei muscoli può portare alla comparsa di contratture muscolari e di conseguente dolore.

Rischi a lungo termine

 

Degenerazione della lordosi cervicale.

Degenerazione della lordosi cervicale.

Oltre che alla sindrome dolorosa, un prolungato stato di postura da Text Neck, può portare ad una degenerazione della lordosi cervicale (la “curva” a “C” che le vertebre cervicali formano naturalmente) che rischia di raddrizzarsi.

Non solo collo e spalle

Uno degli effetti di una cattiva postura, come quella derivante dalla Text Neck, è il coinvolgimento di strutture anche distanti e a cui, nell’immediato, non si pensa.

Per esempio,  uno spostamento in avanti della testa porterà ad uno spostamento del baricentro del corpo, con una conseguente variazione a livello del bacino e, conseguentemente, delle gambe..

Nel lungo periodo, quindi, si potrebbe avere sintomi non apparentemente collegati alla cervicalgia, ma derivanti dalla stessa postura che ne è la causa.

Text Neck e Shiatsu

Questo aspetto del coinvolgimento a distanza e indiretto è intrinseco nel trattamento Shiatsu, qualsiasi stile si pratichi.

Da un punto di vista legato alla medicina tradizionale cinese, la cervicalgia da smartphone interessa principalmente il percorso dei meridiani di Vescica e Stomaco e i loro corrispettivi meridiani tendino-muscolari. C’è poi un aspetto legato al movimento Legno, che governa muscoli e tendini, e quindi i meridiani di Fegato e Vescica Biliare. Nei singoli casi, potrà esserci un coinvolgimento dei meridiani correlati : Intesino Tenue, Intestino Crasso, Polmone, Ministro del Cuore.

Il meridiano di Vescica, con il suo importante compito di tenere la “retta via” e la corretta postura risulta fondamentale. Nel trattamento si porrà attenzione alla zona cervicale: il cardine per “cambiare punto di vista” e quindi poter cambiare direzione.

Dr. Tan's Balance Method

Dr. Tan’s Balance Method

Il meridiano di Stomaco è legato alla posizione “centrata”, quindi forte è il legame con il baricentro del corpo : l’addome ed il bacino. Il trattamento della parte finale del meridiano dal ginocchio al piede, coinvolge punti, come ST38, legati al trattamento delle spalle.

Questo collegamento tra la zona tibiale e le spalle risulta più facilmente comprensibile attraverso il bilanciamento reso famoso dal Dr. Richard Tan, che ha ripreso e sintetizzato quanto presente nella tradizione: una visione del corpo in cui  braccia e gambe sono un riflesso del tronco.

Autotrattamento

Per l’autotrattamento si condivide quanto visto nel nostro articolo:

Auto-trattamento per le zone di nuca e trapezio in caso di dolore o tensione tramite Digitopressione e Riflessologia

Meridiano di Stomaco

Meridiano di Vescica

 

…aggiungendo delle pressioni nelle zone del meridiano di Vescica e di Stomaco.

 

 

 

 

 

 

Per una migliore comprensione del significato delle disarmonie della zona del collo e delle spalle, consigliamo anche questo articolo che ne fa un’analisi sull’interpretazione psicosomatica.

Interpretazione psicosomatica delle disarmonie di nuca e trapezio

 

Condividi i nostri articoli sulle tue pagine! Non dimenticarti di citare la fonte a inizio articolo: www.studioyume.it

Fonti: