Ansia : Il posto sicuro è dentro di te!

StancaIn questo momento storico il senso di sicurezza è cambiato e cambierà. Sentirsi al sicuro rappresenta una condizione molto soggettiva e personale con cui bisogna fare i conti se pensiamo alla nostra salute, sia fisica che mentale. Quante volte il corpo ci manda dei segnali che non riusciamo a interpretare ma che persistono e ci fanno preoccupare? O anche semplicemente il sentirsi stanchi, impauriti, fiacchi e con poca motivazione.

Quante volte il corpo ci manda dei segnali che non riusciamo a interpretare ma che persistono e ci fanno preoccupare?

Ansia e ShiatsuSappiamo che lo stress è una risposta soggettiva; pericolo e sicurezza vengono percepiti in maniera molto differente da persona a persona. Questa esperienza di epidemia ha portato a galla fragilità e insicurezze anche legate al passato così che, nel presente, quando siamo al di fuori della finestra di tolleranza, il corpo manifesta qualcosa come reazione al momento stressante. Ma lo stress è un fenomeno corporeo legato tuttavia alla mente: sia nella mente che nel corpo ci sono tante parti che – per stare bene – devono collaborare insieme.

Emozioni che dimostrano condizioni di ansia, stress, rabbia, insoddisfazione sono quotidiane. Se ben gestite possono anche aiutare a vivere al meglio la nostra vita ma se in eccesso disturbano e possono causare anche patologie (attacchi di panico, ansia generalizzata, stress, dolori cervicali, mal di schiena, stanchezza cronica, gastriti, senso di pesantezza e tanto altro). La nostra paura di non essere abbastanza bravi e capaci ci sovrasta e gli impegni diventano insormontabili. Per stare bene occorre motivazione e impegno in un percorso condiviso di pratica corporea. Se una o più parti del corpo, infatti, non funzionano si resta bloccati e perdiamo il nostro senso di identità, si perde la funzionalità.

Un posto sicuro è invece un luogo dove provare gioia e serenità. Per molti è la casa, un luogo dei ricordi o un luogo immaginato ma in realtà c’è un posto che è più sicuro di tutti ed è quello dentro di noi. È bello avere un posto sicuro tutto per sé in cui niente e nessuno ci può disturbare e dove si può essere davvero se stessi. Per sentirlo, per arrivarci basta semplicemente portare attenzione al corpo, non occorre pensare.Posto Felice

Un posto sicuro è invece un luogo dove provare gioia e serenità. Per molti è la casa, un luogo dei ricordi o un luogo immaginato ma in realtà c’è un posto che è più sicuro di tutti ed è quello dentro di noi.

Il nostro posto sicuro ci dice cosa sentiamo, cosa stiamo vivendo facendoci rendere conto di quanto tratteniamo dentro, di quanto il nostro vissuto sia così pieno. A volte è difficile lasciare andare a causa delle nostre abitudini e comportamenti radicati ma esistono molti strumenti per farlo. Lo Shiatsu è una pratica che, attraverso il respiro e l’ascolto, aiuta a non trattenere e a lasciare andare il “troppo” che è dentro di noi.

Lo Shiatsu rafforza il sistema immunitario, favorisce la vitalità della Persona, dona leggerezza ed energia per affrontare con più ottimismo la propria quotidianità a qualsiasi età e condizione fisica.

Se desideri citare il nostro articolo, ricorda di inserire la fonte Studioyume.it!

Torna su