Il tè come blanda medicina

Il tè è  considerato da sempre, nell’ambito della Medicina Cinese, oltre che una piacevole bevanda, anche una medicina capace di prevenire e curare vari disturbi. Non a caso il tè è la bevanda più diffusa al mondo (dopo l’acqua) e vedremo che lo è con buone ragioni. Infatti, oltre ad essere un bevanda di buon sapore […]

Gli anticoagulanti orali: gestione ed effetti avversi

La terapia anticoagulante è il trattamento d’elezione nella prevenzione primaria e secondaria dell’ictus in soggetti con fibrillazione atriale, e dell’embolia polmonare in soggetti con trombosi venosa. I farmaci anticoagulanti agiscono a vario livello: – gli anticoagulanti orali tradizionali, warfarin e acenocumarolo, inibiscono la sintesi dei fattori della coagulazione vitamina K dipendenti (II, VII, IX e […]

Invecchiamento: ruolo di melatonina e ghiandola pineale

L’invecchiamento è un programma ormonale-neuroendrocrino preciso, geneticamente determinato ed unico per ogni specie, situato nel “reticolo pineale”, vale a dire nelle strutture nervose del cervello e del sistema nervoso periferico che regolano la sintesi e la secrezione sincronica circadiana (giorno-notte), ritmica-oscillatoria di tutti gli ormoni, dei neuropeptidi e di ogni altra molecola endogena del corpo […]

Come evitare i problemi di salute dovuti al caldo estivo

Il termine afa indica una una particolare condizione meteorologica causata dalla contemporanea presenza di caldo eccessivo, alti tassi di umidità e assenza di vento: questo insieme di fattori che fa percepire temperature molto più elevate rispetto a quelle reali. In estate, a causa dell’aumento delle temperature, aumenta la perdita dei liquidi corporei attraverso la pelle (perspiratio sensibilis), […]

Torna su